Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

LEONARDO DA VINCI UNO STUDIO ITALIANO AFFERMA CHE SIA UN AUTORITRATTO... ALLA CORTE DELLA REGINA ELISABETTA

L'autoritratto di Leonardo Da Vinci alla corte della Regina Elisabetta Annalisa Di Maria  esperta d’arte, membro del Centro per L’UNESCO di Firenze e specializzata nello studio di Leonardo Da Vinci, ha svolto uno studio approfondito sul disegno del codice Windsor rinvenuto nel 2019 nella “Royal Collection Trust” e che era stato attribuito a uno anonimo allievo di Leonardo e che raffigura secondo gli esperti il volto di Leonardo. Tuttavia, la ricerca condotta da Annalisa e numerosi elementi dimostrano una favorevole e probabile attribuzione alla mano del maestro, Leonardo Da Vinci e dunque a un suo ulteriore autoritratto. La ricerca permette di datare il disegno tra il 1490-1499 grazie ad uno studio nel codice Windsor "RCIN 912290"con il quale è stato comparato. Questo confronto mette in evidenza un piede di cavallo identico nella modalità di esecuzione a quello riscontrato nel disegno in esame. Il disegno studiato, dove si troverebbe il suo autoritratto, incl

Ultimi post

VISIONAREA Art Space inaugura con BLU la mostra di DANILO BUCCHI

L'UNICO MUSEO DEL VIDEOGIOCO ITALIANO E' A ROMA INTERVISTA AL DIRETTORE DEL VIGAMUS

CASA de RINALDI ARTE E SAPORI DELLA CUCINA DI NAPOLI

GALA DELLE MARGHERITE UN SUCCESSO PER L'EDIZIONE STRAORDINARIA

GALA DELLE MARGHERITE TORNA CON UN'EDIZIONE STRAORDINARIA