LA “FRUIT DU SOLEIL” E LE SUE STAR : LA PERA ABATE (riconosciuta prodotto IGP Emilia Romagna) E LE SUE COLLEGHE MELE E PESCHE – di Sara Lauricella






Ogni situazione e buona per far conoscere i prodotti italiani e le campagne italiane sono, storicamente, una miniera inesauribile di prodotti nuovi e di prodotti conosciuti da riscoprire; nella fattispecie parliamo della zona emiliana della pianura padana. Durante un evento a Roma, la mia attenzione è stata attratta da un’esposizione di succhi di frutta, cosa abbastanza inusuale in una  serata, ho deciso di assaggiare e, constatata la validità del prodotto, ho voluto approfondire un po’ la conoscenza parlando con Ilenia e Martina, le due giovani figlie di Mauro Ferrari, titolare di “FRUIT DU SOLEIL”.




Un marchio, ma soprattutto un’azienda familiare, che della frutta fresca e trasformati ne ha fatto  il proprio punto di forza creando  una serie di prodotti  d’eccellenza che affondano le radici in quattro generazioni di agricoltori i quali, dagli inizi del ‘900 si sono specializzati nella coltivazione della frutta, con l’obiettivo di “preservare il piacere del sapore della tradizione locale”. ILENIA VUOI PARLARCI UN PO’ DI COME E’ NATA LA VOGLIA DI FARE SUCCHI DI FRUTTA “ARTIGIANALI”?:


 - La nostra famiglia conduce diversi ettari di terreno, in prevalenza frutteti, nella fattispecie meli, peri, peschi e kaki, seguendo in modo naturale la coltivazione e di conseguenza la raccolta in modo da far si che la messa in commercio fosse scaglionata ed offrire sempre al consumatore un prodotto fresco e di ottima qualità. Qualche anno fa le piante di kaki, frutto di per se già molto delicato e di difficile conservazione,  hanno maturato tutte nello stesso periodo: abbiamo quindi pensato di fare delle confetture  per non far andare sprecato il raccolto. 



Da lì si è accesa una lampadina ed abbiamo iniziato ad elaborare i trasformati per tutte le varietà di frutta che abbiamo. Oltre le confetture abbiamo deciso di fare anche i succhi. BENISSIMO, QUINDI UN MODO PER NON SPRECARE I DONI CHE LA NATURA CI OFFRE … UN MODO DI AFFRONTARE IL CIBO CHE APPLICAVANO LE NOSTRE NONNE!: - Difatti si getta via solo il prodotto non buono, e tutto il resto viene lavorato. Per essere inseriti nel mercato della frutta fresca i prodotti devono avere tutta una serie di requisiti tra cui le dimensioni e la regolarità della forma ma, ovviamente, non tutti i frutti sono uguali per cui parte di essa veniva macerata o venduta ad industrie di trasformazione con dilazione dei tempi e conseguente perdita di proprietà organolettiche. Noi invece la trattiamo internamente alla nostra azienda, con metodi semplici e naturali, senza aggiunta di sostanze chimiche, senza glutine e senza aggiunta di acqua, per mantenere una percentuale di succo sempre superiore all’97% e con le proprietà organolettiche inalterate. Certo i tempi di consumo (soprattutto una volta aperte le confezioni) devono essere abbastanza rapidi. 

 QUALI SONO I FRUTTI CHE PRODUCETE E COM’E’ ORGANIZZATA LA FILIERA DI PRODUZIONE? : In primis la pera Abate, riconosciuta prodotto IGP Emilia Romagna, insieme con diverse altre qualità di pere quali le Conference, Decana e William, le mele delle varietà  Fuji, Gala, Golden Delicious e Granny Smith e le pesche  Maria Bianca e Nettarina Big Top, tutte varietà di coltivazione tipiche  della nostra zona (l’Emilia n.d.r.).  In merito alla filiera di produzione è estremamente breve in quanto per ciò che riguarda la conservazione e confezionamento della frutta avviene all’interno della nostra azienda e poi viene commercializzata in maniera diretta, mentre per quel che riguarda la trasformazione (ricordiamo in succhi, succhi e polpa e confetture) viene effettuata in  aziende del nostro territorio nell’arco di poche ore e con un impatto ambientale estremamente basso.  



POSSIAMO QUINDI DEFINIRVI UN’AZIENDA BIO?: Non siamo Bio, ma già da diversi anni abbiamo aderito ai disciplinari di lotta integrata della Regione Emilia Romagna che ci classifica subito al di sotto della produzione biologica, quindi usando già tecniche rispettose dell’ambiente e dell’uomo, uso di ferormoni (confusione sessuale) per la difesa dagli insetti dannosi e tecniche particolari per la difesa dai funghi. 


VEDO INOLTRE CHE AVETE ANCHE LA CERTIFICAZIONE GLOBAL G.A.P E Q.C.: Si proprio per l’attenzione che abbiamo nel processo di produzione, conservazione e confezionamento dei prodotti, abbiamo ottenuto la certificazione GLOBAL G.A.P. (Good Agricultural Practice) e Q.C. (Qualità Controllata), istituto a livello europeo di riconoscimento di prodotti che rispondono a determinati standard di sicurezza alimentare e di rispetto dell’ambiente per le attività di produzione agricola e allevamento, nonché per la filiera di produzione. Prodotti, quindi, MADE IN ITALY DALLA RADICE… ALLA NOSTRA TAVOLA…da provare, da gustare per il nostro palato e per la nostra salute.
Per info ed acquisti www.fruitdusoleil.it , email  info@fruitdusoleil.it  , sole@fruitdusoleil.it , pagina facebook https://www.facebook.com/lesfruitsdusoleiltournai/ , indirizzo Via Don Agostino Grandi 2, 44019 Ducentola Voghiera (FE), Tel: 0532818306


Commenti

POST PIU' POPOLARI